Lia Eurofidi
Garanzia per l'impresa
Lia Eurofidi
Garanzia per l'impresa

Finanziamenti agevolati

Qui trovi tante opportunità agevolative e contributi incentivanti che potranno essere di supporto alla tua attività.

INNOVALOMBARDIA

Agevolazioni


FINANZIAMENTO A MEDIO-LUNGO TERMINE fino al 100% dell’ammontare del Progetto accompagnato da un CONTRIBUTO IN CONTO INTERESSI nella misura massima di 250 punti base.

Beneficiari


a) PMI
b) Mid Cap
Con sede operativa in Lombardia e attive da almeno 24 mesi.
Per la sottomisura Prodotto non possono presentare domanda in Partenariato.

Progetti ammissibili


SOTTOMISURA PRODOTTO
Industrializzazione di un progetto di ricerca e sviluppo finalizzato al miglioramento di un prodotto esistente (es. caratteristiche tecniche, componenti, materiali, software incorporati, facilità d’uso o altre caratteristiche funzionali) o alla realizzazione di un nuovo prodotto.
Dovrà essere allegata una relazione che illustri il progetto, i risultati della ricerca da cui prende avvio e le relative spese che si intendono sostenere.

SOTTOMISURA PROCESSO
Innovazione di processo attraverso l’introduzione di un metodo di produzione o di distribuzione nuovo o sensibilmente migliorato ottenuto attraverso cambiamenti delle tecniche, delle attrezzature e/o software. L’innovazione può interessare il processo già in essere nell’impresa o l’introduzione di un nuovo processo. Tali migliorie dovranno essere illustrate e dimostrate nella relazione.
I soggetti possono partecipare in forma singola o in Partenariato

Spese ammissibili


Possono essere ammesse le spese sostenute successivamente alla presentazione della domanda relative a
a) STRUMENTAZIONE e ATTREZZATURE nella misura e per il periodo in cui sono utilizzati per il progetto;
b) RICERCA CONTRATTUALE, COMPETENZE e dei BREVETTI ACQUISITI o OTTENUTI IN LICENZA (acquisto di software, di diritti di brevetto, di licenze, di consulenze tecniche esterno, di know-how e conosce tecniche non brevettate);
c) REALIZZAZIONE, RISTRUTTURAZIONE, ADEGUAMENTO FUNZIONALE DEGLI IMMOBILI nella misura e per il periodo in cui sono utilizzati per il progetto;
d) Spese di PERSONALE;
e) Altre spese di natura accessoria (max 15% delle spese di personale)

Le spese di cui alle lettere a) e b) dovranno costituire almeno il 70% dell’importo dell’investimento complessivo ammissibile al Progetto.
Investimento minimo pari a € 300.000.

Tempi e note


Procedura valutativa a sportello secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande a partire dal 9 gennaio 2017. I progetti avranno durata massima di 18 mesi.

 

Clicca su richiedi e compila il modulo per valutare la fattibilità e la convenienza di questo intervento.