Lia Eurofidi
Garanzia per l'impresa
Lia Eurofidi
Garanzia per l'impresa

Finanziamenti agevolati

Qui trovi tante opportunità agevolative e contributi incentivanti che potranno essere di supporto alla tua attività.

FINANZIAMENTI PER L'INNOVAZIONE

Agevolazioni


FINANZIAMENTO REGIONALE al tasso del 0,50% con una durata massima di 7 anni, di cui 2 di preammortamento
L’agevolazione viene concessa sul 100% delle spese ammissibili e non potrà essere superiore a € 1.000.000.

Beneficiari


PMI attive con sede operativa in Lombardia, operanti, con codice ATECO primario e/o secondario, nei seguenti settori:
- MANIFATTURIERO (settore C)
- COSTRUZIONI (settore F)
- SERVIZI ALLE IMPRESE (J62 – J63 – M71.11 – M71.12.1 – M71.12.2 – M72 – M74.10.1 – M74.10.3 – M74.10.9)

Porgetti ammissibili


Progetti che comportino attività:
- RICERCA INDUSTRIALE;
- SVILUPPO SPERIMENTALE;
- INNOVAZIONE
nelle seguenti aree di specializzazione: AEROSPAZIO; AGROALIMENTARE; ECO-INDUSTRIA; INDUSTRIE CREATIVE E CULTURALI; INDUSTRIA DELLA SALUTE; MANIFATTURIERO AVANZATO; MOBILITÀ SOSTENIBILE.

Spese ammissibili


Relativamente alle attività di RICERCA INDUSTRIALE e SVILUPPO SPERIMENTALE le spese ammissibili sono:
- Spese di personale relative a ricercatori, tecnici e altro personale ausiliario impiegati per la realizzazione del progetto (massimo 50% del progetto);
- Costi di ammortamento di macchinari, impianti, attrezzature, nella misura e per il periodo in cui sono utilizzati per il progetto;
- Materiali direttamente connessi alla realizzazione del Progetto (massimo del 10% del costo del progetto);
- Costi della ricerca contrattuale, delle competenze tecniche e dei brevetti, acquisiti o ottenuti in licenza da fonti esterne, nonché i costi dei servizi di consulenza e di servizi equivalenti utilizzati esclusivamente ai fini dell’attività di ricerca;
- Spese generali forfettarie quali utenze, commissione annuale o frazione per il rilascio di una eventuale garanzia fidejussoria) massimo del 15% delle spese di personale di progetto).

Relativamente alle attività di INNOVAZIONE a favore delle MPMI le spese ammissibili riguardano i costi per il deposito di brevetti e/o per la convalida dei brevetti effettuati nel periodo di realizzazione del progetto (massimo del 15% delle spese totali).

Il progetto deve essere avviato e le spese sostenute dopo la presentazione della domanda e concludersi entro 18 mesi dalla concessione dell’agevolazione.

Tempi


Il bando aprirà il 28 GENNAIO 2015 e le domande saranno accolte secondo procedura valutativa a sportello.

Clicca su richiedi e compila il modulo per valutare la fattibilità e la convenienza di questo intervento.