Lia Eurofidi
Garanzia per l'impresa
Lia Eurofidi
Garanzia per l'impresa

Finanziamenti agevolati

Qui trovi tante opportunità agevolative e contributi incentivanti che potranno essere di supporto alla tua attività.

RINNOVA VEICOLI

Agevolazione


CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO proporzionale alla massa/peso del veicolo e limitatamente alla gamma di veicoli N1 ed N2 (gli N3 – sopra le 12t – sono esclusi) secondo i valori definiti da normativa.

Destinatari


MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE che, alla data di presentazione della domanda, abbiano sede operativa in Lombardia e siano regolarmente costituite ed iscritte nel Registro delle imprese.

Non sono ammesse le imprese:

  • operanti nel settore della pesca e dell’acquacoltura e nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli facenti parte della sezione A: AGRICOLTURA, SILVICOLTURA E PESCA ATECO 2007;

  • di trasporto conto terzi, secondo quanto previsto all’art. 3 del Regolamento UE 1407/2013, iscritti al relativo albo.


Spese ammissibili


Sono ammissibili investimenti per l’acquisto di veicoli commerciali di categoria N1 o N2, utilizzati per il trasporto in conto proprio, appartenenti a una delle seguenti tipologie: elettrico puro, ibrido, metano esclusivo e GPL esclusivo, metano o GPL bifuel.
Questi devono rispettare le seguenti condizioni:

  • contestuale demolizione di un veicolo commerciale di proprietà;

  • applicazione da parte del venditore di uno sconto di almeno il 12% sul prezzo di listino del modello base, al netto di eventuali allestimenti opzionali.


E’ ammissibile anche l’acquisto tramite leasing finanziario purché il contratto preveda:

  • obbligo di riscatto da parte dell’utilizzatore alla fine della locazione;

  • il maxi canone di anticipo sia di importo almeno pari all'ammontare del contributo richiesto.


Ciascuna impresa può chiedere il contributo per non più di due veicoli, presentando una o due distinte domande di contributo.

La data di acquisto, rilevabile dalla fattura, e la data di immatricolazione devono essere successive alla data di richiesta di contributo.

Tempi e note


Le domande di contributo devono essere presentate fino al 10 ottobre 2019.
Il bando potrà essere chiuso prima in caso di raggiungimento dei fondi a disposizione.

Bando soggetto a regolamento de minimis.


Per ogni altro chiarimento in merito potete contattarci al numero 030.731921 o compilare il form.
Clicca su richiedi e compila il modulo per valutare la fattibilità e la convenienza di questo intervento.